pennelli sporchi di vernice
Rinnovare casa al ritorno dalle vacanze

Tornati dalle vacanze, l’umore è un po’ grigio, si sa: si ritorna alla solita vita, il solito lavoro, la solita casa. Ma un attimo: e se invece quest’anno le cose andassero in modo diverso? Una volta rientrati a casa, potreste dar vita a una piccola rivoluzione. Piccola, sì: non c’è bisogno di fare grandi mutamenti, vi basterà variare o aggiungere qualche dettaglio. L’ambiente si rinnoverà e terrete la mente impegnata a far qualcosa di bello per voi e per la vostra casa, anziché starvene sul divano a rimpiangere la spiaggia e l’ombrellone.

 

Vogliamo darvi qualche consiglio su quali cambiamenti apportare tra le mura domestiche. Continuate a leggere e scoprite come dare una “rinfrescata” alla vostra casa e dire addio alla malinconia post-estate.

parete dipinta di giallo
divano con cuscini

Cambia colore

Quando scegliamo l’arredo per la nostra casa, siamo consapevoli del fatto che stiamo facendo una scelta a lungo termine. Ma, ciò nonostante, succede spesso che dopo poco tempo si abbia voglia di cambiare tutto. Si tratta, però, di grandi cambiamenti, oltretutto onerosi. Tuttavia, se ci si guarda intorno, ci si rende conto che ci sono molte altre cose da poter cambiare senza spendere un capitale. Una di queste è il colore di casa. Come fare ad apportare cambiamenti cromatici che si facciano notare senza sostituire i mobili? Ve lo diciamo subito.

Dipingi una parete

Il colore delle vostre pareti può essere anche il più bello del mondo, ma dopo un po’ l’occhio si abitua e quasi non lo vede più. Non volete rinunciare a quella vernice perché vi piace e magari l’avete anche pagata molto? Nessun problema: invece di riverniciare tutto, dipingete una sola parete con un colore che ben si abbini al resto.

Ne ricaverete due benefici:

  • una novità per l’occhio;
  • la “rinascita” delle altre pareti grazie al contrasto di colore.

Cambia tende e cuscini

Un altro cambiamento che vi costerà poco, ma frutterà belle novità per la vista, è quello delle tende: per illuminare, scegli il bianco evergreen. Se volete rendere caldo il vostro ambiente, scegliete una tonalità vivace e moderna come il rosso, oppure tendaggi dall’animo più esotico, color oro o bronzo. In soggiorno, alle tende abbinate i cuscini del divano: sceglieteli di dimensioni e forme diverse, e con rivestimenti che riprendano le stesse tinte delle tende oppure di colori a contrasto, ma ben accostati.

 

Arredare con il tappeto

Un’altra soluzione semplice ed economica per rinnovare casa e renderla più accogliente è inserire un tappeto, complemento d’arredo che scelto con attenzione può davvero rivoluzionare la casa.

Il tappeto aiuta a definire lo spazio diventando punto focale e può essere un alleato perfetto nella suddivisione degli ambienti.

La scelta del modello perfetto deve seguire una regola importante: essere in armonia con l’arredamento e lo stile della stanza in cui va inserito. Se il vostro pavimento è decorato, meglio scegliere un tappeto monocolore, se invece lo stile della casa è minimal via libera a colori forti che creano forte impatto e regalano personalità.

Nella valutazione del tappeto non dimentichiamo la dimensione: un tappeto troppo piccolo si perderà nell’ambiente con l’effetto di sparire, mentre un tappeto troppo grande soffocherà la stanza. A questo proposito abbiamo preparato una super guida che vi aiuterà a scegliere il tappeto giusto.

Anche la scelta del materiale è importante: se desiderate creare un’atmosfera calda e accogliente i tappeti in velluto, in lana o shaggy sono perfetti. Se invece volete materiali pratici nella manutenzione, i migliori sono i tappeti in vinile e i tappeti tecnici. Per una casa dal mood naturale e un po’ etnico scegliete modelli in cocco e sisal o in bambù e alghe marine.

Basta davvero poco per rivoluzionare casa:  un semplice cambio colore e l’aggiunta di nuovi complementi d’arredo rinnoveranno la vostra casa e il vostro entusiasmo. Allora forza, mandate via l’umore grigio da fine estate e date inizio a una nuova stagione fatta di colori e allegria!

Leave a comment